Coma quando fiori piove

  • sabato 10 giugno, ore 22.30

  • Ex Chiesa S.Andrea

Un uomo viaggia in macchina.

Alla prima sosta accetta di dare un passaggio a un tipo un po’ strano che nel corso della storia si rivelerà essere Dio.

La presenza di questo atipico autostoppista porterà l’uomo a fare un bilancio dei suoi primi cinquant’anni, momenti significativi del suo passato riaffioreranno insieme a situazioni di altre vite che avrebbe potuto vivere.

Un viaggio attraverso ciò che ha fatto e ciò che non è riuscito a fare, gli amori vissuti e sognati, i lutti, la famiglia, la sua visione ormai cinica e distaccata della situazione politica e sociale del  mondo, la paura, l’inesorabile avvicinamento della morte. Un viaggio fisico con Dio e un viaggio lisergico con la propria coscienza. Un pretesto per riflettere e ridere su temi che pesano come macigni sulla vita di tutti i giorni. Un racconto comico, cinico, onirico, messo in scena con semplici immagini, oggetti ed espedienti che, traendo ispirazione dal nouveau cirque, generano sorpresa e incanto.

Un pretesto per riflettere e ridere su temi che pesano come macigni sulla vita di tutti i giorni. Un racconto comico, cinico, onirico, messo in scena con semplici immagini, oggetti ed espedienti che, traendo ispirazione dal nouveau cirque, generano sorpresa e incanto.

Produzioni Buster

di
Walter Leonardi e Carlo G. Gabardini

con
Walter Leonardi, Flavio Pirini, Alice Redini, Paola Tintinelli

produzione
Buster,  I Teatri del Sacro, La Corte Ospitale,

Altri Spettacoli