La Festa d’Ognissanti

  • domenica 4 giugno, ore 19:00

  • Chiostro Maggiore di S.Francesco

La Festa d’Ognissanti è uno spettacolo dedicato ad alcuni “eroi” della fede.

Uomini e donne al limite, che hanno saputo attingere al profondo della loro umanità ed allacciarsi a quel filo impalpabile ed eterno che congiunge l’umano al divino. Sono storie di uomini e di donne grandiosi eppure sfuggenti, che oggi ci appaiono come sbiadite e polverose figure di cartapesta  da rievocare di onomastico in onomastico, di processione in processione, senza dar peso più di tanto alla vita e alla strada che quelle anime fecero per ascendere all’immortalità del ricordo.

Per questo i Santi irromperanno sulla scena di una festa paesana a metà tra sacro e profano. Sul loro carrozzone agghindato di luminarie, al suono di fisarmoniche e tamburi, tra canti e balli, verranno a raccontarci le loro storie, la loro versione dei fatti, con ironia e trasporto si sveleranno agli spettatori chiedendo in cambio solo la luce flebile ed eterna di una candela, perchè il ricordo possa continuare a brillare.

Malalingua

di
Marco Grossi, Luca Avagliano, Marianna de Pinto

con
Luca Avagliano, Antonella Civale, Marianna de Pinto, Marco Grossi, Giuseppe Pestillo, Enzo Toma

scene
Riccardo Mastrapasqua
luci
Gennaro de Pinto
organizzazione
Irene Sasso
regia  
Marco Grossi

Altri Spettacoli