Il Processo

  • giovedì 8 giugno, ore 22:30

  • San Pietro in Castello

Sulla scenografia  di un “Tempio” appena distrutto costruito in uno studio televisivo  si muovono i personaggi / attori della trasmissione con le loro parti a copione diretti dalle giornaliste che conducono una finta indagine. Ma le stesse domande di sempre  hanno bisogno di risposte vive oltre che vere e che solo  i testimoni di quel tempo ci possono dare . Ma non bastano “le scritture” e allora il teatro diventa “spazio” per un dibattito nuovo che entra nella carne delle persone e restituisce  la verità , come sempre parziale, attraverso le incursioni a sorpresa del “fuori onda”. Perchè il Processo che mette in Croce Gesù non è mai finito e continua ancora oggi con lo stesso dibattito; quel che invece cambia sempre,ogni sera , è ciò che accade intorno a noi, tra la gente che ci ascolta e quella che non vuole ascoltare.

C’è bisogno di verità, di ricerca, di interrogarsi su cosa siamo e dove stiamo andando. C’è grande bisogno di raccogliersi intorno ad opinioni da confutare o condividere, sposare fino alla morte o rifiutare nel tentativo di salvare qualche innocente. C’è un vero bisogno di teatro in questa società. C’è bisogno di teatro di Comunità e per la Comunità . 

” Noi non fingiamo niente, noi non ripetiamo niente, come tu credi; noi, al contrario, facciamo ogni giorno del nuovo, perché se quello che succede quassù, tra noi, è quasi sempre lo stesso dibattito, quel che invece cambia sempre, ogni sera, è ciò che accade attorno a noi, tra la gente che ci ascolta” . ( Processo a Gesù di Diego Fabbri )

“Qualcuno doveva aver calunniato Josef K., perchè senza che avesse fatto niente di male, una mattina fu arrestato ” ( da il Processo di Franz Kafka )

“Il palazzo – è la miniera, è il pozzo, è il nido del malcontento, dei sussurri. Comincia uno a spargere calunnie, l’altro seguita, il giorno dopo sono dieci, venti e poi… È come una cancrena che si allarga”. ( da Corruzione al Palazzo di Giustizia di Ugo betti )

Fu un processo giusto?
Chi lo volle e lo celebrò?
Gli Ebrei, i Romani o entrambi?
Chi fu il responsabile della vicenda giudiziaria che portò alla condanna a morte di Gesù?

Chi era veramente Gesù ?

Laboratorio Minimo Teatro

Il Laboratorio è condotto da
Roberto Paoletti e Paola Lucidi

Partecipanti
Anna Cecilia Poletti, Giancarlo Ciotti, Francesca Piccioni, Moreno Mascaretti, Lucrezia Piermarini, Francesca Calogiuri, Rachele Morganti, Chiara Girardi, Silvia Strambi, Giuseppe Caggiula, Sarina Andreani, Pino Presciutti, Eleonora Balestra, Marco Santamaria, Emanuele Cinciripini

Luci
Stefano Traini

Assistente di Regia
Mario Gricinella

Altri Spettacoli